Regolamento corsi di ballo


ISCRIZIONE e PAGAMENTI
Per ogni tipo di corso è richiesta una quota di prima iscrizione annuale di € 6,00 comprendente la copertura assicurativa. Di tale iscrizione si occupa direttamente la struttura che ci ospita (nel nostro caso la MixArt ASD APS).

Tutti gli allievi e chi lavora all’interno della scuola hanno l’obbligo del tesseramento in MixArt, poichè attraverso questo sono garantiti da copertura assicurativa per eventuali incidenti che intercorrano durante il normale svolgimento delle lezioni.

La quota di frequenza al/ai corso/i è da effettuarsi entro la prima settimana del mese e copre 4 lezioni all’interno del mese solare di riferimento. I pagamenti si effettuano a inizio o fine della prima lezione di rinnovo direttamente dal maestro o da un suo incaricato. La retta mensile è riferita per intero alle 4 lezioni del mese solare di riferimento indipendentemente dai giorni d’assenza dovuti a malattia e/o vacanza dell’allievo. Non sono previsti in alcun modo recupero di lezioni o pagamenti ridotti nel caso di assenze più o meno giustificate dell’allievo. Sono previsti recuperi e/o sconti solo nel caso di assenza dei maestri o chiusura della struttura.

LEZIONI DI PROVA
Le lezioni di prova (gratuite) sono una modalità di approccio e di verifica del grado di interessamento da parte dell’allievo e sono rivolte solo ai nuovi iscritti. Tali lezioni vengono effettuate all’inizio del corso, quindi prima della sua effettiva partenza. A corso iniziato è sempre possibile usufruire di una lezione di prova per capire e valutare un eventuale inserimento del nuovo allievo nel gruppo già formato. Una volta iscritto l’allievo dovrà corrispondere l’intera retta relativa alle 4 lezioni all’interno del mese solare di riferimento a prescindere se di queste ne ha effettuate solo una parte per un ritardo non imputabile alla scuola.

CORSI
I corsi sono costituiti in base alla predisposizione degli allievi. Il numero degli allievi che costituisce un corso, può variare a discrezione dell’insegnante.

PIANO DI LAVORO ANNUALE
Le lezioni si svolgono secondo i programmi di studio ufficiali della FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva) e per quanto riguarda le specialità Salsa e Bachata la scuola ha aderito al programma di studio 2 “Salsa & Bachata World’s Standard Class“. I programmi potranno subire delle piccole modifiche dall’insegnante in base alle capacità e allo sviluppo fisico degli allievi.

FREQUENZA E COMPORTAMENTO
La frequenza regolare è alla base del successo di un corso di ballo. La frequenza irregolare rallenta ritmo, crescita e apprendimento, sia individuali che collettivi. Gli allievi sono tenuti ad arrivare alle lezioni in orario, in ordine e a giustificare le assenze in anticipo o telefonicamente.
Gli allievi sono tenuti a mantenere all’interno della scuola un comportamento dignitoso e corretto, senza assumere atteggiamenti di disturbo o disagio per gli altri e per gli insegnanti. E’ a discrezione degli insegnanti poter allontanare ed espellere un allievo dai corsi per una comportamento inadeguato.

E’ assolutamente vietato masticare chewingum o caramelle durante la lezione.

Gli allievi possono portare a lezione una bottiglietta d’acqua, non sono ammessi altri tipi di bevande.

RECUPERI
Le lezioni perse per assenza dell’alunno non potranno essere recuperate né scalate dal pagamento della retta. Le lezioni perse, invece, per assenza dell’insegnante o per le altre cause di responsabilità della scuola, verranno recuperate secondo la disponibilità dell’insegnante stessa e della sede. La scuola mette a disposizione una tessera di 4 lezioni spalmabili nell’arco di 2 mesi per chi, prenotandola con largo anticipo, sa già che farà almeno 2 assenze, si prega di rivolgersi agli insegnanti per ulteriori dettagli.

CERTIFICAZIONE MEDICA
Per accedere ai corsi, è obbligatorio consegnare alla prima lezione un certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva non agonistica dell’allievo, o eventuale documentazione sostitutiva. L’allievo dovrà obbligatoriamente segnalare all’insegnante informazioni relative allo stato di salute: eventuali problemi che possano pregiudicare la frequenza del corso, malesseri, interventi chirurgici, stati fisici o psicologici particolarmente rilevanti e infortuni derivati da altre attività.

ABBIGLIAMENTO & CALZATURE
Danze caraibiche: scarpe basse e comode stile jazz sia per uomo che per la donna. Per la donna che ha intenzione di partecipare anche alle serate in sala, è consigliato effettuare un unico acquisto con delle scarpe da sala. Per allieve che ballano da meno di 2 anni è consigliato acquistare scarpe da sala con tacchi di pochi centimetri. Agli allievi che non hanno provveduto alle calzature adatte può essere richiesto di partecipare al corso scalzi.

Kizomba: scarpe basse e leggere o eventualmente calze antiscivolo per ballare scalzi.

All’interno della sala è consentito indossare solo calzature idonee all’uso, perfettamente pulite e non provenienti dall’esterno. Prima dell’inizio della lezione passare velocemente dagli spogliatoi per il cambio delle scarpe.

Il vestiario sia per uomo che per la donna deve essere comodo, quindi vanno benissimo pantaloni (stile tuta), felpe e t-shirt. Sconsigliati jeans stretti, maglie in acrilico o altro che non sia cotone.

La scuola declina ogni responsabilità sullo smarrimento di oggetti di valore o di denaro lasciati nello spogliatoio o nella sala di danza.

SANZIONI DISCLIPLINARI
L’allievo che per la propria incuria dovesse arrecare danno alle attrezzature o ai beni della scuola dovrà risarcirli.
L’inosservanza di uno o più punti del presente regolamento o comunque il mancato rispetto delle norme basilari della civile convivenza, potrà comportare il diritto da parte della scuola di decretare l’immediata espulsione dell’iscritto inadempiente senza che per questo maturi a suo vantaggio il diritto alla restituzione di eventuali somme già versate.

PRIVACY
La direzione della scuola si impegna a non divulgare i dati personali contenuti nella scheda di adesione richiesti al momento dell’iscrizione.